Milan, streetwear e musica punk: ecco il concept della quarta maglia

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Milan presenterà una nuova quarta maglia anche per la corrente stagione: questa volta si cambia tutto! Pronta la collaborazione con il brand “dark”

Dopo il grande successo riscosso con la prima e la seconda e una tanto discussa scelta sulla (comunque vendutissima) terza divisa, il Milan ha in programma il lancio della quarta maglia per la stagione 2023/2024. Esattamente come un anno fa, il marketing del club rossonero è orientato nuovamente alla promozione di una divisa ulteriore alle classiche tre proposte. Secondo quanto riporta Footy Headlines, la scelta di questa annata è però decisamente differente da quella del 2022/2023. Ma scendiamo nel dettaglio.

MILAN, TERZA MAGLIA: ECCO IL PERCHÉ DEL DESIGN INNOVATIVO E… SOCIALE

Il precedente

Il noto portale che si occupa di curiosità e anticipazioni sulle operazioni di marketing dei club, già l’anno scorso aveva parlato tra i primi della quarta maglia lanciata dal Milan in collaborazione con Koché, la casa di moda parigina. La divisa molto simile alla classica rossonera ma “pixelata” aveva riscosso grande successo tra i tifosi, ma in campo abbiamo potuto ammirarla solo in occasione del 2-0 rifilato all’Atalanta a San Siro (il 26 febbraio 2023). La recente quarta scelta si orientava su una “performance tech e una couture di ispirazione street per una collezione match-ready che è sia football che fashion-forward”. Per questo motivo, la decisione di collaborare con un marchio così associato all’eleganza come Koché. Per il 2023/2024, la partnership sarà con “Pleasures”.

MAGLIA D’ALLENAMENTO, LA CURVA SUD NON CI STA: “C’È UN LIMITE! CI ASPETTIAMO…”

Chi è Pleasures e la data del lancio

Secondo quanto riporta Footy Headlines, infatti, il quarto kit preparato dal club rossonero in edizione speciale per questa stagione è stato progettato in collaborazione con Pleasures. Fondamentalmente, Pleasures è un brand di streetwear, fondato da Alex James nel 2015, che trae ispirazione dalla musica grunge, metal e punk di Los Angeles. Per questo, quindi, la quarta maglia del Milan Pleasures 2023-2024 avrà quello che viene descritto come uno “schema scuro“. Almeno, questo è in linea con molti dei prodotti Pleasures. Per quanto riguarda il design concreto, non si sa ancora nulla. Al netto del concept, che come evidente è già trapelato, la nuova divisa disegnata con il brand americano sarà disponibile per l’acquisto a partire dall’inizio del 2024. Come spesso capita, ci si può aspettare che nelle prossime settimane si avranno anticipazioni più precise.

TERZA MAGLIA MILAN, IDEE OPPOSTE ALLA CBS: “È TERRIBILE! CHE PROBLEMI HAI?!”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate