Qatar 2022, la prima semifinale: la Croazia assiste al Messi show

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Giorno numero 24 di questo Qatar 2022: dalla prima semifinale disputata tra Argentina e Croazia abbiamo finalmente scoperto il volto della prima finalista. Ad accogliere la vincente di Francia-Marocco, in programma domani alle 20, ci sarà l’Argentina.

ARGENTINA-CROAZIA

Tutto facile per gli uomini di Lionel Scaloni, che in serata riescono a stravincere sui croati per 3-0 grazie alla doppietta di Julian Alvarez e al rigore di Messi. La svolta arriva al 34′, quando l’attaccante del Manchester City viene lanciato da solo contro Livakovic. Complice il pessimo posizionamento di Gvardiol, che gli permette di evitare il fuorigioco. Il portiere della Croazia esce male, non prende il pallone e colpisce Alvarez: calcio di rigore. Dagli undici metri il solito Messi, che glacialmente calcia forte alla sinistra del numero uno della Dinamo Zagabria. A dare il colpo di grazia alla nazionale di Dalic è il raddoppio, proprio perché immediato. Al minuto 39, infatti, ancora protagonista Julian Alvarez. L’attaccante, dopo un’azione personale, riesce a vincere un paio di rimpalli e ad appoggiare il pallone in fondo al sacco.

Dopo 45′ della prima semifinale di Qatar 2022 si va a riposo sul 2-0 per l’Albiceleste. La solfa, però, non cambia: Croazia in costante difficoltà per la pressione argentina, e sudamericani carichi per cercare il terzo gol. Che in effetti poi arriva, con un’altra perla di Leo Messi. Il capitano prende palla e salta una, due e tre volte Gvardiol, prima di girarsi e appoggiare al centro un pallone che Alvarez deve solo spingere in rete. Per la seconda volta. Domani, come detto, conosceremo anche la seconda finalista, la quale uscirà da Francia-Marocco.

I ROSSONERI IMPEGNATI

Gli unici milanisti in Qatar, ormai lo sappiamo, sono Theo Hernandez e Giroud, che giocheranno nella seconda semifinale con la nazionale Bleu. Qualora passassero il turno, scenderebbero nuovamente in campo domenica 18 dicembre alle ore 16.00.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate