Milan, Pulisic scherza: “Non sono più capace, il segreto si chiama Leao”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Spazio anche al ruolo di Christian Pulisic nella sua intervista a Il Giornale: ecco perché il segreto della sua posizione al Milan è Rafa Leao

Nel corso di una lunga intervista a “Il Giornale”, l’americano del Milan si è espresso su Stefano Pioli, sui tifosi e ha fatto un bilancio della sua personale prima stagione in rossonero: Pulisic ha toccato anche il tema “nuovo ruolo”.

Il segreto è Rafa

Infatti, ha ammesso che da quando è passato a giocare a destra ha più difficoltà a tornare a quella che sarebbe la sua posizione naturale di ala sinistra: “È proprio vero. Qualche volta, con lo staff tecnico, scherziamo sull’argomento: non sono più capace di giocare a sinistra!. Infatti, dopo aver ribadito di essersi ormai abituato, svela: “Ne ho tratto giovamento anche nel fare gol grazie a un piccolo segreto“.

Un segreto che ha un nome e cognome: Rafa Leao. Ho studiato e capito come si muove – spiega Pulisic. Di solito attira su di sé gli avversari e la difesa risulta sguarnita da qualche altra parte”. Allora, conclude: “Mi muovo e vado al centro dell’area per ricevere lì il passaggio giusto al momento giusto”.

Ultime news

Notizie correlate