Emergenza in difesa, Pioli pesca dalla Primavera del Milan

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Continuano le assenze in difesa per il Milan, contro il Newcastle Pioli dovrà di nuovo adattare Theo: arriva un rinforzo dalla Primavera

Domani sera il Milan si appresta a disputare una gara da dentro o fuori: Stefano Pioli è costretto a convocare un difensore della Primavera vista l’emergenza del reparto. La sfida contro il Newcastle chiarirà il destino dei rossoneri in Europa, serve una vittoria e un passo falso del PSG contro il Borussia Dortmund per andare agli ottavi. Intanto il tecnico del Diavolo deve fare i conti con le tante assenze in difesa: nuova chance per un giocatore della Primavera del Milan.

NEWCASTLE-MILAN, PROBABILI FORMAZIONI: PIOLI SORRIDE, HOWE MENO…

Ci si affida alla Primavera: convocato Nsiala Makengo

Non è un momento facile per il Milan, e l’unico modo per risollevarsi è vincere in Inghilterra contro il Newcastle domani sera. Si decide il futuro in Europa e forse anche quello di Pioli. L’allenatore rossonero non può contare appieno sulla sua rosa e l’emergenza in particolare si concentra sul reparto difensivo. Il Milan ha fuori contemporaneamente Thiaw, Kalulu, Pellegrino e Kjaer. Giallo sulle condizioni del danese, il suo rientro continua a slittare, vedremo se tornerà a disposizione contro il Monza. Pioli domani contro il Newcastle dovrà affidarsi nuovamente a Theo Hernandez come difensore centrale. Per tutelarsi però ha deciso di convocare un giovane della Primavera di Ignazio Abate. Si tratta di Clinton Nsiala Makengo, classe 2004 che sta facendo molto bene in questa stagione.

Kjaer ancora out: niente Newcastle-Milan

Continua il periodo no per Simon Kjaer, quello che doveva essere un semplice affaticamento muscolare lo sta tenendo fuori da diverso tempo. C’erano già dubbi ieri sulla sua presenza contro il Newcastle, come confermato da Peppe Di Stefano a Sky Sport:

“Per quanto riguarda Simon Kjaer, invece, sarà fondamentale un test domani per capire se almeno potrà far parte dei convocati e quindi essere in panchina in occasione della partita di mercoledì contro il Newcastle. Sarà una sfida da dentro o fuori, l’ultima, quella decisiva. La partita in cui il Milan si gioca tutto per un futuro in Champions, in Europa League oppure per un non futuro in Europa, e a quel punto i rossoneri si concentrerebbero solo sul campionato”.

Quest’oggi è arrivato il verdetto, il difensore danese non era presente per la rifinitura a Milanello e di conseguenza non farà parte della trasferta in Inghilterra. Kjaer proverà a recuperare per il Monza, il Milan ha più che mai bisogno di lui in questo momento.

NEWCASTLE-MILAN, TUTTI GLI SCENARI: OTTAVI, EUROPA LEAGUE O FUORI DA TUTTO

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate