Milan, F. Galli: “Primavera squadra forte, un vantaggio rispetto ai miei tempi” (ESCLUSIVA)

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Intervistato in esclusiva da Radio Rossonera, Filippo Galli ha parlato della Primavera del Milan dopo la sconfitta in finale di Youth League

Nonostante il grandissimo cammino in Youth League, la Primavera del Milan si è dovuta arrendere in finale ai greci dell’Olympiacos, che hanno trionfato per 3-0. Intervistato in esclusiva da Radio Rossonera, Filippo Galli ha parlato anche dei ragazzi allenati da Ignazio Abate, esaltandone il percorso e la crescita avuta.

Le parole di Filippo Galli

“Ho visto il secondo tempo della finale. È un peccato perché il Milan ha dimostrato fino a lì di poter prendere questa Youth League. Va così. Sicuramente la nostra Primavera è una squadra forte, considerando che rispetto ai nostri tempi adesso si possono inserire i giocatori anche in prima squadra. La maggior parte di loro arriva dall’attività di base e già questo è motivo di vanto. C’è da capire chi di questi giocatori potrà realmente essere inserito nell’ambito della prima squadra già l’anno prossimo o andare a fare esperienze in un campionato professionistico e poi tornare”.

Ultime news

Notizie correlate