Il presidente della Spal avvisa: “Colombo? Noi ci candidiamo”

DiGiacomo Todisco

Giu 8, 2022

Interviste – Uno dei futuri incerti in casa Milan riguarda Lorenzo Colombo. Il 20enne di proprietà del Milan ha disputato una buona stagione in Serie B e quest’estate rientrerà a Milanello.

Che ne sarà di lui? Rientrerà nei piani di Stefano Pioli? A dirlo saranno il tempo e gli intrecci di calciomercato, legati ad eventuali altri innesti nel ruolo e magari anche alla questione liste UEFA. Lunedì aveva parlato il direttore sportivo della Spal, squadra nella quale ha militato lo stesso Colombo nella passata stagione. All’attaccante il consiglio aperto di trovare fortuna in un altro prestito in B.

LEGGI QUI “FINANCIAL TIMES – IL FUTURO DEL MILAN E LE AMBIZIONI DI GERRY CARDINALE”

Oggi, invece, è il presidente a farsi avanti. E con indicazioni ancor più precise. Queste le parole di Joe Tacopina ad Estense.com: “Per Lorenzo ho parlato con Maldini e anche con Massara. A noi ovviamente piacerebbe riaverlo, ma sta al Milan decidere se preferiscano che abbia un’opportunità in un club di Serie A o se mandarlo nuovamente a fare esperienza in B”. Poi, aggiunge: “Se così fosse, la Spal si candida ad averlo ancora in squadra. Ma al momento non ho ancora chiarezza di quello che sarà”.

photocredits: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan