La Premier League dice basta al Var: clamorosa indiscrezione dall’Inghilterra

I più letti

I club di Premier League vogliono eliminare il VAR già dalla prossima stagione sostenendo così la proposta del Wolverhampton

Nel prossimo campionato di Premier League potrebbe esserci una nuova rivoluzione epocale: le squadre voteranno per eliminare il VAR nel corso della prossima assemblea annuale al termine della stagione. Il prossimo 6 giugno durante l’incontro nel quale saranno discussi vari temi, i rappresentanti dei 20 club del massimo campionato inglese saranno chiamati al voto per sostenere o meno l’abolizione.

Un possibile ritorno al passato

Il VAR è stato introdotto in Inghilterra nel 2019 generando spesso molte controversie rispetto alle decisioni prese. L’iniziativa di eliminare la tecnologia nelle decisioni arbitrali è partita dai Wolves, che sostengono sia la causa di: “Numerose conseguenze negative non previste che stanno danneggiando il rapporto tra i tifosi e il calcio, e minando il valore del marchio Premier League”. Il consiglio di amministrazione della Premier League non è della stessa opinione: la rimozione del VAR aumenterebbe le decisioni sbagliate (oltre alla frustrazione dei tifosi) e influirebbe negativamente sulla reputazione del campionato inglese rispetto ai principali europei.

Ultime news

Notizie correlate