il 08/05/2023 alle 15:39

Premiato il miglior preparatore della Serie A 2021/22, è Matteo Osti del Milan

0 cuori rossoneri

Matteo Osti del Milan ha vinto il cronometro d’oro, premi assegnato al miglior preparatore della Serie A. I colleghi hanno votato lui per la scorsa stagione, in cui il Milan si è portato a casa lo Scudetto. La vittoria di Osti è stata molto netta, con ben 17 voti in suo favore da parte dei colleghi del preparatore, anche grazie al successo del suo lavoro con il Milan in termini di risultati di campo. Al secondo posto si è piazzato Pilati del Genoa con 4 voti, mentre Sinatti del Napoli ha chiuso il podio con 2 voti. Nel corso della stessa manifestazione è stato premiato anche Marco Antonio Ferrone della Cremonese come miglior preparatore della Serie B, Alberto Berselli del Sudtirol per la Serie C e Emanuele Chiappero della Juventus come miglior preparatore della Serie A femminile.

ULTIME NOTIZIE MILAN – EURODERBY, MALDINI: “C’ERA ELETTRICITÀ, SENSAZIONI PARAGONABILI SOLO ALLE FINALI DI CHAMPIONS”

“Mi scuso per non essere lì, ma purtroppo non posso fare altrimenti dovendo preparare la partita di mercoledì…” ha sottolineato in collegamento video Osti, riferendosi all’imminente semifinale di Champions League contro l’Inter. “Vi ringrazio – ha continuato il preparatore atletico del Milan, inquadrato insieme ai suoi collaboratori e rivolgendosi ai presenti nell’auditorium di Coverciano – per avermi votato. Condivido questo riconoscimento con i colleghi che lavorano con me, oltre alla squadra e al mister. Ormai sono venti anni che faccio questo mestiere ed è davvero un grande onore aver raggiunto questo obiettivo“.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *