Pioli aspetta Pobega: ottima prestazione contro l’Inter

Pobega

Oltre a guardare la partita per la sua importanza in ottica campionato, il Milan e Stefano Pioli, hanno potuto rifarsi gli occhi per le ottime prestazione dei 3 obiettivi di mercato: Bremer, Belotti e Pobega.

Un rigore che poteva valere il più 5 dai cugini neroazzurri, errore al var, ma gli occhi del Milan erano rivolti anche sul mercato durante la sfida che ha visto protagonisti Torino e Inter. Tra i giocatori sotto osservazione, e che con molta molta probabilità vestirà rossonero l’anno prossimo, è l’attuale numero 4 granata Tommaso Pobega.

La sua prestazione

Una prestazione di grande livello quella del centrocampista cresciuto prima in Serie B con Ternana e Pordenone e poi in Serie A con lo Spezia prima e poi con il Torino, per confermarsi come uno dei centrocampisti più di prospettiva in Italia. Dal punto di vista statistico, il numero 4 ha vinto 6 contrasti su 8 tentati, ingaggiando diversi duelli con gli avversari (5 scontri aerei vinti) e combattendo pallone su pallone, come se fosse già in clima derby. Resta discreta la sua gara dal punto di vista tecnico: sulla qualità delle giocate ci si deve lavorare, ma a livello di posizionamento e di presenza in campo il livello di Pobega è già di valore.

La sua crescita

Il Milan ha centrato l’obiettivo di farlo crescere con Juric e adesso in estate potrebbe tornare a Milanello per essere inserito nella rosa di Pioli sia per necessità di lista (italiano + prodotto del settore giovanile rossonero) che per considerazioni tecniche: l’utilizzo di Pobega in una mediana a 2, nel ruolo di trequartista atipico o in quello di mezzala, diventando un’interessante opzione per la prossima stagione.

LEGGI QUI Parolo su Maignan: “Fondamentale per il Milan”

Pobega

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Gianmarco Baraldo

Sono Gianmarco Baraldo, Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione a Ferrara. Scrivo per Radio Rossonera, Football News 24. Telecronache presso LaCasaDiC, network di Gianluca Di Marzio. Amo il calcio e lo sport, la mia più grande passione è la Telecronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan