Infortuni Milan, buone notizie per Pobega: c’è l’ipotesi di rientro

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il dramma infortuni sembra essere definitivamente finito in casa Milan: anche da Tommaso Pobega arrivano buone notizie sul recupero

L’ultima buona notizia in casa Milan arriva dall’infermeria: il recupero di Tommaso Pobega procede meglio del previsto e ci sono già le prime ipotesi su quando potrà tornare ad allenarsi sul campo.

Le ultime su Pobega

A riportare la notizia è il Corriere della Sera in edicola oggi. Parlando dell’infermeria del Milan, il giornalista Carlos Passerini ha raccontato “un retroscena positivo che riguarda Pobega” e il suo percorso di recupero. Il 21 dicembre del 2023, il centrocampista italiano è stato operato in Finlandia dopo aver subito la rottura del tendine retto femorale sinistro in occasione della sfida di San Siro di pochi giorni prima tra Milan e Monza.

Secondo il quotidiano, Pobegasta bruciando i tempi di recupero e potrebbe tornare ad allenarsi già dopo la sosta“. Tommaso è l’ultimo lungodegente nell’infermeria rossonera, svuotata con i recuperi recenti di Pierre Kalulu e Fikayo Tomori: per il Milan e per Stefano Pioli, chiude il Corriere, “è una buonissima notizia” anche se rimane il rimpianto di “una situazione che non si deve più ripetere“.

Ultime news

Notizie correlate