Pirlo: “Dopo Calciopoli potevo andar via, poi il Milan fu riammesso”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Andrea Pirlo ha rilasciato un’intervista a FourFourTwo nella quale ha rivelato qualche retroscena sui suoi possibili trasferimenti. Uno su tutti, il possibile passaggio dal Milan al Real Madrid.

Queste le sue parole su quell’estate 2006: “Avevamo appena vinto il Mondiale, ma non sapevamo cosa sarebbe successo. Ero molto, molto vicino al Real Madrid, ma poi ci è stato detto che il Milan poteva accedere alla qualificazione alla Champions League ed essere riammesso in Serie A. Mi è stato offerto subito un nuovo contratto e il club ha fatto molto per trattenermi”.

LEGGI QUI ANCHE – “Calciomercato – Colpaccio Salernitana: in porta arriva Ochoa!”

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate