Pirlo: “Dopo Calciopoli potevo andar via, poi il Milan fu riammesso”