“Pioli’s on Fire” anche a Londra: canta Novak Djokovic! (VIDEO)

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Alla O2 Arena di Londra è andata in scena ieri sera una delle serate più importanti e commoventi della storia della pallina gialla: insieme agli amici e rivali di sempre Novak Djokovic, Andy Murray e soprattutto Rafael Nadal, Roger Federer ha dato per sempre il suo addio al Tennis. Il suo ultimo match, giocato in doppio insieme allo spagnolo nell’ambito della Laver Cup, si è concluso con una sconfitta. Poco importa però, perché la vittoria di Re Roger sono state le lacrime sul 99% dei volti dei presenti al suo discorso di addio.

Durante il match, però, un episodio in particolare ha rubato per un secondo la scena a Federer, soprattutto nella testa e negli occhi dei tifosi milanisti. Siamo verso la fine del secondo set e durante una pausa cambio-campo, dalle casse della O2 Arena parte “Freed From Desire” di Gala. Le telecamere inquadrano la panchina del Team Europa e dietro a Nadal, Tsitsipas e Berrettini spuntano due braccia alzate verso il cielo. E’ Novak Djokovic, che da vecchio cuore rossonero non può far altro che lasciarsi andare: “Pioli’s on Fire!“.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate