il 12/09/2023 alle 14:55

Di Stefano: “Tonali, momento nostalgia a Milanello: che abbracci con Pioli!”

0 cuori rossoneri

Durante il ritiro della Nazionale italiana a Milanello, grandi abbracci e chiacchiere nell’incontro fra Stefano Pioli e Sandro Tonali

Bei momenti oggi a Milanello tra Stefano Pioli e Sandro Tonali. In ritiro con la Nazionale italiana in vista del match di questa sera contro l’Ucraina a San Siro, l’ex centrocampista del Milan ha incrociato il suo vecchio allenatore. Grandi abbracci e una lunga chiacchierata tra i due, a testimonianza di come la stima reciproca tra Tonali e Pioli sia rimasta intatta nonostante il trasferimento estivo del giocatore al Newcastle. Per Sky Sport, l’inviato a Milanello Peppe Di Stefano ha raccontato così quei momenti.

Pioli Tonali incontro

Di Stefano sull’incontro tra Pioli e Tonali

“Il nostro operatore ha girato pochi istanti fa delle immagini particolari, quasi da libro cuore, perchè oggi è il giorno dei saluti dell’Italia e del ritorno al lavoro del Milan. E allora, casualità e coincidenza, Sandro Tonali, che stasera non giocherà a causa di un problema muscolare ed è a rischio anche per la partita di settimana prossima tra Milan e Newcastle, ha incontrato Stefano Pioli e Gianmarco Pioli, cioè allenatore e il figlio collaboratore.

C’è stata una lunga chiacchierata, c’era anche Cristiano Biraghi, capitano della Fiorentina con cui Pioli ha un rapporto consolidato. Grandi abbracci, sia all’inizio che durante che dopo questa chiacchierata…evidentemente hanno parlato di quella che è l’attualità e di quelle che saranno le sfide in Champions League. Ha fatto certamente un po’ strano a tutti i tifosi presenti qui, del Milan e non solo, vedere nuovamente Tonali in questi giorni a Milanello e a colloquio sorridente con Stefano Pioli”.

Le condizioni di Tonali

Ad anticipare la notizia è stata la redazione di Sky Sport questa mattina: Sandro Tonali non è nella lista dei convocati di Luciano Spalletti per Italia-Ucraina di questa sera a San Siro per via di un infortunio. Slitta quindi il ritorno dell’ex numero 8 rossonero nello stadio che tanto gli ha dato e che gli ha permesso di dare tanto ai suoi tifosi, stadio nel quale da anima del Milan ha alzato lo scudetto nella stagione 2021/2022. Dopo aver messo in campo una grandissima prestazione a Skopje contro la Macedonia, nonostante il risultato beffardo, Tonali salterà il dentro fuori con l’Ucraina per un problema di tipo muscolare. Insieme a lui, anche Ivan Provedel, portiere della Lazio, e Leonardo Spinazzola sono stati esclusi dalla lista dei convocati.

Per questo motivo, scrive Goal.com, il ritorno di Sandro Tonali a San Siro potrebbe addirittura slittare a data da destinarsi. Questo perché martedì 19, tra una settimana esatta, al Meazza è in programma la prima giornata dei gironi di UEFA Champions League, nel match che vede affrontarsi proprio Milan e Newcastle. L’allenatore dei Magpies Eddie Howe è in apprensione per le condizioni di un ragazzo che in sole 4 partite ha dimostrato di essere già diventato una pedina fondamentale per il centrocampo della sua nuova squadra.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *