Pioli a La Repubblica: “Donnarumma? Ci siamo sentiti e ringraziati”