Pioli, non solo Napoli: spunta l’ipotesi di un clamoroso ritorno

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Oltre all’interesse del Napoli come piano B a Conte, per Stefano Pioli potrebbe presentarsi la possibilità di tornare dove tutto ebbe inizio

Napoli, ma non solo, nel futuro di Stefano Pioli dopo l’ormai certo addio al Milan. Per l’allenatore rossonero, infatti, si sta facendo strada una seconda pista, forse anche più concreta rispetto a quella che lo porterebbe in Campania.

Le ultime novità

Stando alle news diffuse negli ultimi giorni, Stefano Pioli sarebbe la prima alternativa ad Antonio Conte nel caso in cui il tecnico leccese non trovasse l’accordo totale con il Napoli e con De Laurentiis. Tuttavia, nella giornata di oggi è spuntata una clamorosa indiscrezione che vede protagonista proprio l’attuale allenatore del Milan.

Secondo quanto riportato da Gianluigi Longari di Sportitalia infatti, Pioli è corteggiato anche dal Bologna e c’è la possibilità che il club felsineo punti su di lui qualora Thiago Motta cambiasse panchina a fine stagione. Per lui, si tratterebbe di un ritorno nella squadra rossoblu: oltre ad aver allenato gli allievi nazionali e la Primavera ad inizio carriera, ha guidato la prima squadra da ottobre 2011 a gennaio 2014. In 97 partite al Bologna ha ottenuto 32 vittorie, 28 pareggi e 37 sconfitte. Al momento, però, non è dato sapere se accetterebbe o meno un’eventuale proposta.

Ultime news

Notizie correlate