Pioli: “Serve più attenzione, sui cambi…”

0 cuori rossoneri

La Roma rimonta clamorosamente il Milan nel finale, l’analisi del tecnico rossonero, Stefano Pioli.

Le sue parole a Dazn:

Sui cambi: “Volevo mettere energie fresche. Volevo anche alzare i centimetri della squadra. Non aver vinto una partita giocata così bene è un vero peccato”.

Su cosa dirà alla squadra: “Che dobbiamo continuare a giocare così, ma anche che le partite finiscono al 95′. Avevamo messo gente per alzare la squadre, ma ci voleva più attenzione. Difficile parlare con la squadra adesso, c’è delusione. Ci siamo incasinati la vita da soli”.

Sull’importanza dei dettagli: “Dybala ha cercato il fallo e Vranckx è stato un po’ troppo aggressivo. I minuti finali sono cambiati con il 2-1. Loro poi ci hanno provato fino alla fine, noi dovevamo difendere meglio in quelle situazioni. Dispiace non aver vinto, l’avevamo preparata bene e l’abbiamo giocata bene. Analizzeremo con calma le gare”.

Sui recuperi: “Non ho certezze, spero di recuperare qualcuno. La squadra sta bene, si gioca ogni tre giorni, ma abbiamo lavorato con cura e attenzione anche dal punto di vista fisico. Giocando subito non potevano essere carichi troppo pesanti. Abbiamo giocato due ottime partite, anche se il risultato di oggi non era quello che volevamo. Dobbiamo migliorare in certe situazioni”.

Sulla classifica: “Non la stiamo guardando. Noi guardiamo solo alle nostre prestazioni, ma sappiamo che per lottare per lo scudetto dobbiamo vincere tante partite”.

Sui rinnovi di Bennacer e Leao: “Smetterei a parlare dei contratti e degli infortuni e parlerei solo delle partite. Io vedo ragazzi felici e contenti che danno sempre il massimo, questa è la cosa importante”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live