Milan, Trevisani: “Pioli out, racconto straordinario” Poi va su Chukwueze

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Riccardo Trevisani si esprime sulla stagione di Stefano Pioli e dei due esterni del Milan Chukwueze e Pulisic

Come noto ormai, Riccardo Trevisani non va particolarmente d’accordo con chi utilizza sui social lo slogan “Pioli out“, in chiaro dissenso con l’allenatore del Milan. E lo ribadisce a Pressing, nella puntata andata in onda ieri sera, rispondendo a Carlo Pellegatti. Di seguito, il passaggio in cui confronta con ironia la “narrazione” di chi va contro il tecnico in riferimento ai suoi due esterni di destra.

Parla Trevisani

“Ha superato un momento di, come li ha chiamati Carlo, Pioli-outisti, che mi sembra un termine straordinario (sorride, ndr). In un mondo di Pioli-out, lui ha fatto far male a Chukwueze in questa stagione, però il fatto che Pulisic sia nella miglior stagione della carriera non è merito di Pioli. Cioè, se Pulisic fa bene è forte lui. Se Chukwueze fa male, è colpa di Pioli che lo fa giocare male: è straordinario il racconto che c’è su Pioli. La stagione del Milan può finire a 89 punti, vincendole tutte. Anche fossero 80, con una semifinale o finale di Europa League è un grande risultato”.

Ultime news

Notizie correlate