Pioli Milan, Moggi: “I detrattori già facevano a gara” Poi cita Celentano

I più letti

L’ex DS Luciano Moggi si schiera dalla parte di Stefano Pioli e andando contro alcuni tifosi del Milan: contro i “detrattori”

Luciano Moggi difende ancora una volta Stefano Pioli confermandolo come l’allenatore giusto per la panchina del Milan. L’ex DS, radiato dal mondo del calcio nel 2012, ha voluto sottolineare come il tecnico rossonero meriti la fiducia da parte della società, come scritto sulle colonne di Libero. La vittoria per 1-3 sul campo dell’Hellas Verona è arrivata in maniera convincente, continuando così a consolidare la seconda posizione in campionato.

La coppia perfetta

Come scrive Luciano Moggi: “Al termine di questo campionato, ognuno è padrone di prendere la strada che più desidera”, Stefano Pioli sarà sotto la valutazione della proprietà del Milan fino a fine stagione e tanto dipenderà dai risultati che riuscirà a ottenere. L’ex Juventus, comunque, va contro chi è (o era) contro il tecnico: “Almeno per il momento si zitteranno i detrattori, che hanno fatto a gara a fare nomi di possibili suoi sostituti”. Moggi, infine, ha fatto riferimento a Pioli e a Zlatan Ibrahimovic: “Come dice la famosa canzone di Celentano, sarebbero la coppia più bella del mondo”.

Ultime news

Notizie correlate