Pioli Milan, Mazzara: “Spunta l’idea all’americana: è il Caronte perfetto” (ESCLUSIVA)

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

A tenere banco è il futuro di Pioli al Milan, Pietro Mazzara spiega l’idea della proprietà americana: può essere un traghettatore

In esclusiva a LunchPress di Radio Rossonera è intervenuto Pietro Mazzara, collaboratore di TuttoSport: il giornalista riporta un ragionamento sul futuro di Stefano Pioli, al Milan fino al 2025. Altri due temi focali: la discrepanza sui cartellini e lo sprint di Chukwueze.

Quotazioni in risalita per Pioli

Tema cartellini contro il Milan: “C’è una discrepanza di trattamento tra le varie squadre. Il giallo di Tomori non sono riuscito a capirlo, non è che ha sparato la parata la palla in curva. C’è un clima da sceriffi nell’ultimo periodo. Il giallo a Theo con il Verona è clamoroso, ma riesco a trovare un lato positivo: abbiamo vinto con la Fiorentina e ce lo abbiamo fresco per le prossime partite”.

Chukwueze ci ricorda che dobbiamo aspettare i giovani che arrivano dall’estero: “Chukwueze rispetto agli altri ha goduto di una tutela maggiore, ha avuto la sfortuna/ fortuna di trovarsi davanti Pulisic e quindi non è stato a chiesto a lui di far cambiare marcia al Milan. Io ho ancora negli occhi la partita di Monza e avevo le mani nei capelli, se invece è questo ben venga”.

Futuro Pioli: “Le sue quotazioni sono in risalita. Sappiamo come ragionano le proprietà americane: un’idea potrebbe essere quella di portarlo a scadenza nel 2025 e così prendersi tempo per individuare l’allenatore del prossimo ciclo. Pioli è il Caronte perfetto”.

Ultime news

Notizie correlate