Marianella sul Milan: “Pioli? Un fenomeno! Vi spiego perché”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervenuto a Sky Sport, il noto telecronista Massimo Marianella ha detto la sua su Stefano Pioli e sul calciomercato estivo del Milan

A detta di Massimo Marianella, l’allenatore del Milan Stefano Pioli avrebbe una grandissima qualità. L’ottimo avvio di stagione dei rossoneri non fa che confermare questa tesi, nonostante i grandi cambiamenti che hanno visto protagonista la rosa (e anche la dirigenza). Oltre ad analizzare il calciomercato estivo del Milan, nel suo intervento a Sky Sport il noto telecronista ha dunque detto la sua anche su Pioli.

Marianella su Pioli e il mercato del Milan

“Il Milan ha avuto un inizio di stagione fantastico. Ha fatto un mercato che poteva sembrare rischioso, dando via Tonali e perdendo una leggenda come Maldini: ha comprato tanti giocatori ma si sono trasformati tutti. Pioli è veramente un fenomeno perché è bravo a valorizzare quello che ha”. Tutti i tifosi e gli addetti ai lavori aspettano ora il Derby con l’Inter al rientro dalla sosta, per capire se il Diavolo continuerà con il suo trend positivo.

Marianella su Ruben Loftus-Cheek

Tempo fa, durante l’estate di calciomercato, il noto telecronista aveva così commentato gli acquisti di Loftus-Cheek e Pulisic dal Chelsea: “Loftus-Cheek è un giocatore utilissimo, nel senso che può giocare in diverse posizioni. Nasce centrale di centrocampo, evoluzione largo sulla fascia, ha fatto il tutta fascia. Se gioca nel 4-2-3-1 potrebbe andare a fare il Saelemaekers, l’esterno di destra. Ha un gran fisico, ottima velocità, non ha tanti gol ma è un giocatore comunque offensivo. A livello caratteriale, è un giocatore serissimo e uno splendido professionista. Se devo dire la verità, il cartellino mi sembra caro, però è un giocatore di grande utilità e molto duttile”.

Marianella su Christian Pulisic

Pulisic immagino che per una proprietà americana sia stato il primo pensiero. Lui preferisce giocare a sinistra ma può giocare anche a destra. Secondo me sarebbe l’erede di Brahim Diaz al Milan: con Leao a sinistra, più che a destra Pulisic lo vedrei dietro la punta. È un giocatore di tanto talento, è un giocatore di buona ambizione ed è l’immagine del calcio americano: è il prodotto d’esportazione meglio riuscito del calcio USA in Europa. Ho visto i Mondiali a Miami, degli spot pubblicitari, dei commercials come dicono loro, e nel 60% c’era Pulisic. È proprio il volto del calcio americano, è il volto del giocatore che l’America ha esportato in Europa ed è quello che li rappresenta. E quindi secondo me una proprietà americana vuole avere quel giocatore lì, ed è un ottimo giocatore”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate