Jacobelli: “Pioli, sii ottimista! Due nuovi del Milan mi hanno colpito…”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Dai nuovi arrivi alle indicazioni dopo l’amichevole con il Monza: con questo calciomercato, dove può arrivare il Milan di Stefano Pioli? Risponde Xavier Jacobelli

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, il giornalista Xavier Jacobelli (ex direttore di Tuttosport e del Corriere dello Sport) ha parlato del calciomercato del Milan e delle indicazioni che la squadra di Stefano Pioli ha dato dopo il trofeo Berlusconi giocato contro il Monza. Dai nuovi arrivi al ricordo di Berlusconi: con questo calciomercato, dove può arrivare il Milan di Stefano Pioli?

Xavier Jacobelli sulle indicazioni colte dopo il trofeo Berlusconi: dopo il calciomercato, dove può arrivare il Milan di Stefano Pioli?

“Ha un valore assoluto relativo visto che parliamo di amichevoli, ma ho avuto buone impressioni da Pulisic e Reijnders. Pioli è sulla buona strada per dare un’identità a una squadra che ha tanti nuovi giocatori, così come Palladino può essere confortato dalla risposta ottenuta dalla sua squadra: questo Milan al momento è forte della qualità tecnica portata dai nuovi arrivati, è una squadra che ha operato con saggezza e lungimiranza sul calciomercato. Ha reinvestito bene gli 80 milioni incassati da Tonali, quando tu disponi di elementi come Leao, Giroud, Pulisic e gli altri giocatori visti a Monza penso che Pioli possa guardare con ottimismo all’imminente futuro. Penso che Monza e Milan non potessero onorare in modo migliore una figura straordinaria come quella di Silvio Berlusconi, una figura che appartiene al calcio mondiale per quanto fatto ovviamente con il Milan ma anche con il Monza”.

Sull’Inter di Simone Inzaghi

“È una squadra molto competitiva, ha seguito una strada diversa rispetto al Milan ma ha portato elementi interessanti e importanti agli ordini di Inzaghi, su tutti Frattesi. C’è curiosità per capire quale sarà l’alchimia tra Lautaro e Thuram, Sommer e Audero sono due eccellenti portieri che coprono la lacuna che si era creata con la maxi-plusvalenza di Onana. Quando arriverà il nuovo attaccante e un difensore in più da mettere a disposizione di Inzaghi credo che sia una squadra che si candida al ruolo di prima rivale del Napoli insieme al Milan”.

Xavier Jacobelli sulla telenovela di calciomercato dell’estate: Romelu Lukaku

“Ho perso il conto di quante siano state le settimane vissute commentando gli sviluppi di questa vicenda. La volontà della Juventus è di ingaggiare Lukaku indipendentemente dall’eventuale scambio con Vlahovic al Chelsea, ma per la Juve è fondamentale risolvere questo prima dell’inizio del campionato. In questo momento c’è una situazione ancora fluida, Lukaku non ha neanche un numero di maglia al Chelsea. Dall’altra parte c’è Vlahovic che sembra non voler andare al Chelsea. Questa situazione va risolta al più presto, per il bene della Juventus, di Lukaku e dello stesso Vlahovic. Credo che la Juve non debba però rinunciare al serbo, lo scorso anno è stato risucchiato nel vortice del cattivo gioco della Juventus e del problema accusato per la pubalgia”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

pioli milan calciomercato

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate