Adani avverte: “Pioli, ora il tuo Milan ha un grande problema”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il Milan di Stefano Pioli scricchiola: Lele Adani ha individuato quello che a parer suo è il problema dei rossoneri in questo momento

Ci sono due settimane di sosta in casa Milan per capire quello che non va oltre agli infortuni: dei problemi del Milan di Stefano Pioli ha parlato anche Lele Adani, ex difensore ed opinionista da sempre sostenitore del progetto tecnico dell’allenatore di Parma. Questa volta, però, il Milan sta continuando a palesare la stessa difficoltà, una difficoltà che nasce nel corso della partita e che Stefano Pioli non sembra riuscire a gestire in questo momento.

“STRAVEDO PER PIOLI, MA QUALCOSA NON VA!”: L’EX DOPO LECCE-MILAN

Adani e i problemi di gestione del Milan di Stefano Pioli

Intervenuto ieri sera ai microfoni della Domenica Sportiva sulle reti Rai, Lele Adani ha commentato la prestazione del Milan a Lecce, individuando quale potrebbe essere in questo momento il problema principale per gli uomini di Stefano Pioli.

MILAN: “Il Milan non è continuo tra una partita e l’altra e anche dentro la stessa partita: anche col Napoli aveva fatto un grandissimo primo tempo e poi quasi perde la partita. A volte gioca un bel calcio, rispettando quella che è la sua natura, a volte invece commette degli errori banali. Io credo non sia sempre lucido nella gestione della partita, tant’è che in campionato ha vinto 7 tra le prime 8 e ora sono quattro partite che non vince. La gestione della gara, al di là delle analisi tecniche che vanno fatte, anche nei giocatori è problematica, ci sono gravi errori nella gestione dei momenti. Da questa partita, e da questo periodo, il Milan secondo me esce fuori con scarsa personalità”.

“STRAGE DEGLI INNOCENTI! PIOLI, ABBI IL CORAGGIO…”: L’APPELLO DI ORDINE

“Da che parte vi schierate?”

Negli ultimi giorni, Adani ha fatto parlare di sé non per le opinioni su Milan di Stefano Pioli, ma per quelle sulla Juventus di Massimiliano Allegri e, ovviamente, sulla fine del percorso con la BoboTV insieme a Christian Vieri, Nicola Ventola e Antonio Cassano.

JUVENTUS: “Difesa batte attacco? Sì, non si può definire diversamente. Adesso però la Juventus è un muro davvero invalicabile. L’allenatore è credibile, può piacere o non piacere, ma la Juventus è seconda e lotta per lo Scudetto e ci gioca con questo stile e questo percorso condiviso dai calciatori. Il metodo Allegri sta tornando credibile a partire dai suoi calciatori che lo eseguono”.

BOBOTV: “Nel rispetto vostro, della nostra community, numerosa e che ha diritto di sapere perché è sempre stata presente, ci ha accompagnato e ha vissuto con noi il racconto vero, appassionato, rispettoso, del calcio, delle sue forme e sfaccettature: io vi posso dire che nelle prossime ore o domani ci sarà un comunicato. Cercheremo di spiegare la visione attuale e lo stato delle cose e le prospettive, ci saranno altre pagine del libro da leggere sulla nostra avventura e farò anche una diretta domani sera dove cercherò di raccontarvi un po’ la situazione e l’evolversi. State tranquilli perché dove saremo noi ci sarà approfondimento, analisi, studio, confronto accesso, divisioni nelle vedute, nelle opinioni. Ci sarà continuo dibattito, ma grande rispetto per il calcio con la massima libertà e nessun patto col sistema. A proposito di questo, volevo chiedere a voi: da che parte vi schierate? Dalla verità o del servilismo?”.

CONDO’: “MILAN, IL PROPULSORE PIOLI SI E’ AFFIEVOLITO! ORA IL SALVAVITA”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate