Pioli-Ibrahimovic, il saluto divide i social sul linguaggio del corpo

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il linguaggio del corpo della stretta di mano tra Pioli e Ibrahimovic è un giallo: freddezza o normale saluto?

Stefano Pioli e Zlatan Ibrahimovic si sono salutati con una stretta di mano a bordocampo al termine di Lazio-Milan vinta nel finale dai rossonero per 0-1 con gol di Okafor. Il saluto tra i due il giorno dopo le dichiarazioni dello svedese insieme a Cardinale da Londra, dove non erano stati lievi con la squadra. Sui social media i tifosi si sono divisi sul linguaggio del corpo che mostrerebbe un po’ di freddezza tra i due. Successivamente, nelle interviste Pioli ha poi parlato del nuovo ruolo dello svedese.

Le parole di Cardinale e Ibrahimovic alla vigilia di Lazio-Milan

La vittoria del Milan in casa della Lazio per 0-1 è arrivata nella giornata successiva alle parole pesanti del fondatore di RedBird Capital Partner (i proprietari del Milan) dal palco della convention del Football Summit di Londra. In particolare, Cardinale, seduto accanto a Zlatan Ibrahimovic, si era detto insoddisfatto dei risultati e aveva consegnato allo svedese il ruolo di suo portavoce a Milano e Milanello.

Il giallo della stretta di mano Pioli-Ibrahimovic

Al termine della sfida tra Lazio e Milan, Zlatan Ibrahimovic è sceso in campo per congratularsi con la squadra per la vittoria e i 3 punti conquistati. Nei saluti è arrivato anche quello con l’allenatore Stefano Pioli, il cui futuro in panchina in vista della prossima stagione rimane ancora dubbio. Secondo alcuni tifosi sui social, la stretta di mano tra i due è apparsa fredda. Nelle interviste Pioli ha comunque poi sottolineato come Ibra si è calato bene nel nuovo ruolo e l’importanza dell’apporto che sta dando alla squadra da fuori del campo.

Ultime news

Notizie correlate