Pioli: “Ecco perché De Ketelaere parte dalla panchina”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Intervenuto ai microfoni di DAZN nel pre-partita di Milan-Juventus, Stefano Pioli ha spiegato la panchina iniziale di De Ketelaere nel big match contro i bianconeri.

Sulla partita con la Juve
“Ci saranno tanti duelli, le qualità dei giocatori faranno la differenza”.

Sulla scelta di Kalulu terzino
“Abbiamo bisogno certe caratteristiche e quindi abbiamo scelto Pierre”.

LEGGI QUI ANCHE   -NEDVED: “VLAHOVIC? E’ UN PICCOLO IBRAHIMOVIC”-

Sulla scelta da titolare di Brahim Diaz e non Charles De Ketelaere
“E’ la terza partita in sette giorni. Diaz è un grande giocatore”.

Su Tommaso Pobega
“Deve sfruttare le sue qualità. E’ un giocatore fisico. Ci deve dare fisicità e inserimenti. Ha le caratteristiche giuste per fare bene stasera”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate