Pioli a DAZN: “Scudetto? Noi crediamo di essere forti”

PioliMILSAS dichiarazioni

Intervenuto ai microfoni di DAZN nel’immediato post partita di Salernitana Milan, l’allenatore del Milan Stefano Pioli ha parlato così del match: “Quando non riusciamo a giocare da Milan è giusto essere delusi. Abbiamo iniziato la partita bene, e abbiamo avuto situazioni ideali per comandare il match, ma ci è mancata fluidità, velocità e lucidità. Abbiamo anche commesso errori difensivi non da noi. È stata una partita difficile. Siamo riusicti almeno a pareggiarla, cosa che tante volte non ci era riuscita, ma dobbiamo fare meglio. Siamo mancati di precisione e lucidità tutti, non solo Rafa Leao. Di certo non è stato decisivo come nelle ultime uscite. Possiamo fare tutti meglio, quando approcciamo così bene la partita poi dobbiamo continuare meglio. Siamo stati troppo frenetici. Pensavamo di poter chiudere la partita, invece avremmo dovuto avere più lucidità e le occasioni le avremmo create. Non è stata la nostra serata migliore. Dobbiamo pensare a giocare come sappiamo, senza soffermarci sui punti persi. Dobbiamo fare più punti possibile e cercare di pensare subito alla prossima. Questa brutta partita ci darà ulteriori motivazioni. È strana la situazione attorno al Milan, non c’è nessun addetto ai lavori che pensa che il Milan possa vincere lo Scudetto e poi continuate a chiedermi se crediamo nello Scudetto. Noi crediamo di essere forti ma sappiamo che stasera non siamo riusciti a mettere in campo le nostre qualità. Quindi ci metteremo a lavorare al massimo in settimana in vista delle prossime sfide. Il campionato è a livello alto. Noi non siamo stati bravi e lucidi contro una Salernitana abile e forte. Non è mancata la presenza mentale, ma ci è mancata la qualità. L’equilibrio è sottile, quindi dobbiamo continuare a spingere.”

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan