Pioli torna su De Ketelaere: “Vi spiego perché non ha reso al Milan”

I più letti

Stefano Pioli in conferenza stampa è tornato a parlare di Charles De Ketelaere e dei motivi per cui non è riuscito a imporsi al Milan

In conferenza stampa alla vigilia di Milan-Cagliari Stefano Pioli ha parlato anche di Charles De Ketelaere. Incalzato da una domanda che gli chiedeva come mai questa differenza di rendimento tra la stagione passata e quella attuale, il tecnico rossonero ha ammesso di aver trovato due ragioni in tal senso. Poi chiude parlando della sua posizione in campo.

Progetti diversi

Per Stefano Pioli, incalzato in conferenza stampa sull’argomento, le motivazioni della mancata resa di De Ketelaere al Milan sono due. In primis una questione di tipo caratteriale e di adattamento: “Charles l’anno scorso era la prima stagione in un campionato diverso. Ha sofferto sicuramente questa novità”. Per stessa ammissione del tecnico, questa cosa gli è comunque servita a ritrovarsi con un’esperienza superiore in questa stagione. La seconda motivazione è invece di carattere tecnico-tattico, in quanto sempre secondo l’allenatore rossonero quest’anno il numero 17 dell’AtalantaSta giocando in un ruolo che probabilmente è più adatto a quelle che sono le sue caratteristiche“. Sul motivo per il quale non si sia cercato di metterlo nella stessa posizione in campo l’anno scorso, conclude Pioli: “Non lo abbiamo fatto perché avevamo progetti diversi.”

 

Ultime news

Notizie correlate