L’ex Serie A: “Crisi Atalanta: Milan, approfittane! Per lo Scudetto…”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervistato a TMW Radio, l’ex Serie A Stefano Impallomeni ha parlato delle critiche a Donnarumma e anche di Atalanta-Milan

Si avvicina l’anticipo della 15esima giornata di Serie A che vede sfidarsi Atalanta e Milan, in programma domani alle ore 18 al Gewiss Stadium di Bergamo. I rossoneri arrivano da due vittorie nelle ultime due partite, che hanno parzialmente permesso ai ragazzi di Stefano Pioli di rialzare la testa dopo un periodo veramente buio a livello di risultati con appena 2 punti in 4 incontri disputati in campionato. Intervistato a TMW Radio, durante Maracanà, il giornalista ed ex calciatore Stefano Impallomeni ha detto la sua su Atalanta-Milan e non solo…

ATALANTA-MILAN, GASPERINI IN CONFERENZA: “PIOLI? PARLANO I RISULTATI. ECCO IN COSA DOBBIAMO ESSERE COME LORO”

Impallomeni su Donnarumma e Juve-Napoli

Pagliuca dice che Donnarumma è vittima di una campagna di stampa denigratoria:
“Credo che sia molto bravo ma incappa spesso anche in infortuni clamorosi. Siamo tutti con lui, affinchè torni quello dell’Europeo. E’ un talento, come ha confermato Spalletti, ci si aspetta che sia sempre pronto e dal rendimento alto. Non è così ma anche lui deve trovare un allenatore che migliori le sue caratteristiche. Non può accontentarsi del suo talento, deve metterci qualcosa di più, lavorare”.

Juve-Napoli, che sfida vede?
“Il Napoli qualcosa dovrà correggere dietro. Mancano soprattutto Mario Rui ed Olivera e sono assenze importanti. Mazzarri deve lavorarci con la difesa, non è che subito risolvi i problemi. A Madrid ho visto bene la squadra, è discontinua nella stessa partita, ma è una squadra forte negli uomini, che devono fare uno step in avanti. Il Napoli deve scoprire un nuovo confine che è l’EL”.

ATALANTA-MILAN, PIOLI IN CONFERENZA: “IO NE’ EROE NE’ VITTIMA! DE KETELAERE…”

Impallomeni su Atalanta-Milan

Il Milan riuscirà a rimanere in scia di Inter e Juve dopo la sfida contro l’Atalanta?
“Deve approfittare di un’Atalanta irriconoscibile, ha diversi problemi. Ha deluso, al netto del risultato col Torino, sotto l’aspetto del carattere. Il Milan deve avere fiducia, ha vinto due partite in emergenza completa. Se vince non è da escluderla nella lotta Scudetto. Parte svantaggiata ma sperare non costa nulla e il campionato è ancora lungo. Se riesce a bloccare l’emorragia infortuni, il Milan potrà migliorare”.

Staremo a vedere dunque se i rossoneri riusciranno a dare continuità alle due vittorie di fila ottenute contro Fiorentina e Frosinone.

VERSO ATALANTA-MILAN: CAMBIO A DESTRA! LA PROBABILE FORMAZIONE

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate