Pioli a Milan TV: “Ho motivato la squadra con la statistica delle trasferte”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Dopo la vittoria contro l’Hellas Verona al Bentegodi, ai microfoni di Milan TV Stefano Pioli ha dato un suo commento a caldo.

Come l’anno scorso contro Udinese e Salernitana, anche oggi abbiamo affrontato un avversario che ha appena cambiato guida tecnica: “Non tanta difficoltà nel prepararla a dire il vero: sapevamo che avrebbero ripercorso le posizioni della scorsa stagione. È stata una partita strana, che potevamo anche chiudere presto. Abbiamo commesso errori tecnici che di solito non commettiamo, spaccato qualche volta di troppo la squadra in due e permesso quindi al Verona di ripartire. Poi l’abbiamo vinta grazie alla capacità di leggere le partite e alla nostra qualità, come nella giocata del gol di Tonali”.

Adesso una settimana prima di Milan-Monza:E’ quel che ci voleva. Questa è una vittoria importante perché ci dà continuità. Continuano a migliorare i nostri numeri, che sono già ottimi nelle partite in trasferta. La settimana che avremo sarà di recupero e anche di lavoro. Poi ci aspetta sicuramente una settimana molto importante con le partite di campionato, con il Monza, con le due di di Champions e quindi avremo in meno di un mese tante partite, sarà molto importante recuperare. Le prossime sono molto importanti visto l’andamento del campionato”.

LEGGI QUI LE PAROLE DI TONALI A DAZN

Sulla statistica sulle trasferte (Milan unica squadra a non aver mai perso nel 2022): L’ho detto alla squadra prima di entrare in campo e mi sono un pochettino morsicato la lingua, perché eravamo lì che ce la giocavamo con il City e con il Barcellona. Mi è venuto in mente che ‘non c’è due senza tre’. Quindi ho cercato di motivare la squadra dicendo che avevamo la possibilità di migliorare. Abbiamo giocato con la giusta lucidità, soprattutto nei momenti difficili della gara”.

Come detto, infatti, con il successo sul Verona, il Milan è l’unica formazione imbattuta fuori casa nel 2022, contando ogni squadra dei cinque top campionati europei. Anche Barcellona e Manchester City facevano parte di questa piccola cerchia, ma oggi la prima ha perso a Madrid e la seconda contro il Liverpool di Klopp.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate