Petit: “Per me Giroud ha la stessa mentalità di Cristiano Ronaldo”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

L’ex calciatore francese, Emmanuel Petit, ha speso delle belle parole per l’attaccante del Milan Olivier Giroud.

A Mega Casinò ha dichiarato:

“A Giroud nessuno ha regalato nulla. Tutto quello che ha ottenuto nella sua carriera è dovuto al suo lavoro, alla sua forza mentale e alla sua resilienza. Ogni volta che gli mostri la porta, lui rientra dalla finestra. Se gli mostri la finestra, rientra dal garage. Troverà sempre un modo di tornare e di dimostrare che ti sei sbagliato. Per me Mbappé, Messi, Ronaldo sono calciatori eccezionali ed esempi per tutti, ma essere uno sportivo non è solo avere abilità straordinarie, ma anche mostrare altre qualità, che Giroud ha in abbondanza. Umiltà, lavoro duro, non dice mai una parola fuori posto o crea problemi. Non infastidisce la gente sul campo, sta sulle sue ed è molto umile”.

LEGGI QUI – Tanti problemi in casa Milan: Origi, Krunic e Messias non sono al meglio

Ha continuato l’ex Chelsea:

“Lo scorso anno non lo hanno convocato per mesi perché era tornato Benzema e c’erano problemi. All’improvviso la Francia gli ha mostrato la porta, ma visto tutto quello che è successo prima dei Mondiali, Deschamps non aveva altra scelta che richiamarlo. E quello che ha fatto, combattere contro chiunque e dimostrare costantemente che è abbastanza forte, è eccezionale. E si merita tutto quello che ha ottenuto. Qualche tempo fa sentivo qualcuno dire che non si merita tutto quello che ha vinto in carriera. Cosa? E perché? L’ho sentito dire in Inghilterra, da ex giocatori e opinionisti, e penso che sia una mancanza di rispetto enorme per lui. Giroud è un esempio per chiunque voglia fare il calciatore a livello professionistico. Pensate se avesse le stesse qualità di Messi o di Cristiano Ronaldo. Per me ha la stessa mentalità di CR7, è fortissimo mentalmente, è quasi un robot, perchè crede in se stesso ed è determinato. Dovete rispettarlo”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate