Pessina: “Milan, fu tutto… romantico! Io, Berlusconi e la mia Vian”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Dall’arrivo al Milan alla fascia da capitano del Monza di Galliani e Berlusconi: Matteo Pessina racconta l’uomo dietro il calciatore

Intervistato dal Corriere della Sera – Milano, l’ex centrocampista del Milan ora capitano del Monza di Galliani Matteo Pessina ha raccontato diversi retroscena sulla sua carriera, dall’esperienza in rossonero alla fascia di capitano appunto del Monza. Chi c’è dietro il calciatore?

Matteo Pessina: dal Milan al Monza

Il “romantico” arrivo in rossonero

«Avevo 9 anni quando lasciai la Dominante per trasferirmi al Monza. Rimasi lì per otto anni quando Adriano Galliani mi condusse al Milan nell’ambito di un’operazione romantica. Nel 2015 con il fallimento del Monza, i dipendenti non ricevevano lo stipendio. Galliani avrebbe potuto prendermi a zero ma pagò 30 mila euro al club per consentire a magazzinieri e fisioterapisti di ricevere la busta paga. Andai in sede per firmare il contratto con i rossoneri accompagnato da mia sorella e da mio papà. Fu lui a ricordare a Galliani che era l’amministratore di condominio del palazzo dove abitava mio nonno. Era proprio destino che ci dovessimo rincontrare».

Matteo Pessina, capitano del Monza… in Europa?

«Mister Palladino dice che dopo una sconfitta io sono di umore nero perché ho un senso di appartenenza differente. Perché ho lasciato una squadra di alta classifica? Con l’Atalanta ho giocato in Champions, ma a Monza ho sposato il progetto. Il mister ci ha già messo in guardia spiegandoci che gli avversari ora sanno come giochiamo. Ma noi dobbiamo puntare a quegli obiettivi che nella scorsa stagione abbiamo solo sfiorato. L’Europa? Così direbbe Galliani anche se la lotta è sempre più difficile».

Su Silvio Berlusconi

«Siamo sconvolti anche se lui è presente a Monzello: le sue parole tappezzano i muri del centro sportivo. Galliani è stato abile a rassicurarci dicendo che ha la facoltà di gestire il club e la situazione non muterà rispetto al passato Quest’inverno dopo l’impegno con la Nazionale ero a pranzo con la mia ragazza. Ricevo una chiamata da un numero che non conosco e per timore che siano le solite aziende che scocciano al telefono non rispondo. Dopo un minuto mi arriva un messaggio: “il presidente Berlusconi la sta cercando”. Non faccio in tempo a richiamare che squilla di nuovo il telefono. Era lui che voleva farmi i complimenti per il gol a Malta».

Matteo Pessina, l’uomo dietro al calciatore

Tempo libero, studi, famiglia

«Studio Economia alla Luiss di Roma. Ho scelto quella università perché ha organizzato un corso bellissimo per gli sportivi. Sono iscritti anche Tortu, Tamberi, Cristante e Bove. Abbiamo a disposizione dei tutor che ci fanno lezione. Quando siamo pronti affrontiamo gli esami. Mio papà è commercialista, mia mamma architetto e mia sorella si è laureata in Fisica alla Bicocca. Ho fatto lo scientifico fino al quarto anno, quando sono passato in prima squadra mi sono trasferito al Collegio Villoresi San Giuseppe. Poi, con il trasferimento al Milan ho studiato da privatista per poi dare la maturità. I miei genitori mi avevano avvertito: se il calcio è la tua strada ti appoggiamo, ma devi portare avanti gli studi! Dote nascosta? L’abilità ai fornelli. Sono uscito di casa presto e mia mamma mi ha passato un po’ di ricette. Il risotto alla monzese è la mia specialità».

Pessina e la fidanzata Vian

«Sono l’opposto del calciatore tipo? Per questo la mia fidanzata mi ha scelto. All’inizio era convinta che tutti i giocatori fossero un po’… superficiali. La mia Vian ha studiato architettura a Londra, l’ho conosciuta a Verona quando a causa del Covid era rientrata in Italia».

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

pessina monza milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate