Pellegrino: “Milan, ecco le mie qualità! Ramos un idolo, ho scelto il 31 perché…”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Nella sua prima intervista italiana, Marco Pellegrino ha parlato delle proprie qualità ai tifosi del Milan e svelato il nome del suo idolo

Da ieri, Marco Pellegrino è diventato ufficialmente un nuovo giocatore del Milan. Decisivi gli intensi contatti tra le parti avvenuti nel week end, col Platense che ha abbassato le proprie pretese economiche finendo per accettare l’offerta del Diavolo. Intervistato a MilanTV, Pellegrino ha parlato delle proprie qualità ai tifosi del Milan e svelato il nome del suo idolo.

Le parole di Pellegrino a MilanTV

“E’ un sogno essere qua. Quando ho saputo dell’interesse del Club e ne ho parlato con la mia famiglia eravamo emozionati, non ci potevamo credere. Oggi sono qui e sono davvero felice che questo sia realtà. Le mie qualità sono la velocità, l’aggressività in marcatura, la capacità di mantenere la concentrazione in partita e la voglia di lavorare duramente. Qui si gioca un calcio molto tattico e intenso, con giocatori di grandissimo livello e spero di adattarmi in fretta. Sono italiano dalla parte di mio nonno, il papà di mia madre è nato in Italia. Mi parla spesso di questo paese e anche lui è felice per me. Sono venuto qui in Italia alcuni anni fa con la mia famiglia, spero di potermi adattare in fretta contando anche sul loro supporto. Loro sono sempre con me e insieme conosceremo anche Milano.

Il mio idolo è Sergio Ramos e oggi mi piace molto il ‘Cuti’ Romero. Per me è un centrale completo ed io cerco di seguirlo. Passo molto tempo con la mia famiglia, non faccio troppe cose…sto con la mia ragazza e i miei amici, gioco ai videogiochi. Sono queste le cose che faccio. Ho scelto la maglia numero 31 perchè la avevo al Platense, con questa ho esordito e segnato il mio primo gol. Per me è speciale.  Vi garantisco che darò sempre il massimo, in allenamento e in partita. Farò sempre del mio meglio per aiutare i compagni. Speriamo vada tutto bene e Forza Milan!”.

Le cifre dell’operazione

Difensore centrale alto 1.84 cresciuto nel Platense, Marco Pellegrinoè nato a Buenos Aires il 18 luglio del 2002, ha passaporto italiano (molto utile per le liste) e predilige giocare sul centrosinistra essendo un mancino naturale. Come riportato anche da Gianluca Di Marzio nelle ultime ore, queste le cifre definitive dell’affare: operazione a titolo definitivo a 3.5 milioni di euro più 2 di bonus e il 10% sull’eventuale futura rivendita, con un contratto al giocatore fino al 30 giugno 2028.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Pellegrino Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate