COMUNICATO UFFICIALE – Marco Pellegrino è del Milan: vestirà la 31

0 cuori rossoneri

Ora è ufficiale: Marco Pellegrino è un giocatore del Milan! Il comunicato del club sul nuovo difensore

Dopo una campagna acquisti scoppiettante, il Milan mette a segno il nono colpo del suo calciomercato: ufficiale l’arrivo di Marco Pellegrino dal Platense di Martin Palermo. Il giovane andrà ad occupare l’ultimo slot nel pacchetto dei difensori centrali a disposizione di Stefano Pioli per la stagione 2023/2024.

pellegrino milan ufficiale

Il comunicato

Il Milan ha scelto di presentare così Pellegrino nel comunicato ufficiale di questa sera:

AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Marco Pellegrino dal Club Atlético Platense. Il difensore argentino ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2028.

Nato a Buenos Aires (Argentina) il 18 luglio 2002, Marco cresce nel Settore Giovanile del Platense con cui debutta in Prima Squadra il 23 marzo 2023, totalizzando 17 presenze e 1 gol.

Marco Pellegrino vestirà la maglia numero 31.

Andiamo nel dettaglio

Chi è Marco Pellegrino e perché Moncada e D’Ottavio lo hanno scelto per il futuro del Milan tra i diversi nomi di giovani difensori centrali seguiti? Come si legge dal comunicato, un difensore centrale classe 2002 del Platense. Marco Pellegrino è nato a Buenos Aires il 18 luglio del 2002, ha passaporto italiano (molto utile per le liste) e predilige giocare sul centrosinistra essendo un mancino naturale. A differenza di Koulierakis, l’argentino ha esordito di recente con la prima squadra del Platense: dal mese di marzo 2023 fino all’ultima giornata giocata a fine luglio, Marco Pellegrino è diventato il titolare della difesa del club argentino, giocando 17 partite non consecutive a causa di un piccolo infortunio muscolare subito nel mese di giugno.

Di queste 17 partite, il Platense ha tenuto la porta chiusa ben 8 volte e ha subito solamente 12 gol, segno che l’apporto di Marco Pellegrino si è fatto sentire eccome. Il centrale argentino è un difensore moderno: veloce, agile e solido fisicamente, nonostante l’altezza nella media ha nel gioco aereo una delle sue caratteristiche migliori, sia in fase difensiva che in fase offensiva. A caratteristiche di questo tipo aggiunge i classici tratti simbolici del difensore argentino: marcature strette, assillanti e talvolta anticipi precisi e puliti. Bravo nei duelli anche a terra e nell’1vs1, Marco Pellegrino ha un educatissimo piede sinistro che utilizza con personalità e in maniera tutt’altro che conservativa, imbeccando spesso esterni d’attacco e punte con lanci lunghi.

Anche se “obbligato” a giocare senza fronzoli nel contesto del club che lo ha cresciuto, il piede sinistro educato di Marco Pellegrino si legge dalle statistiche: 51 passaggi lunghi completati in 17 partite per una buona media di 3. Le basi di partenza per un classe 2002 sono buone, soprattutto in un fondamentale importantissimo come quello del passaggio nel gioco di Stefano Pioli.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

pellegrino milan ufficiale

Rassegna Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *