Niente Salernitana, Pellegrino resta al Milan! Lo stop lo dà la FIFA

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Salta il trasferimento di Marco Pellegrino dal Milan alla Salernitana: la motivazione è data dalla FIFA

Sembrava tutto definito tra Milan e Salernitana per il prestito di Marco Pellegrino (e così era), ma in giornata l’affare si è trasformato in un nulla di fatto. A dare gli aggiornamenti sulla particolare situazione è Matteo Moretto, lo stesso esperto di calciomercato che ieri aveva dato i dettagli sulla buona riuscita dell’accordo.

CALCIOMERCATO MILAN, PEDULLÀ: “TIFOSI ILLUSI DA FANTASIE ASSURDE! E ADESSO…”

L’annuncio di Moretto

La penna della testata spagnola “Relevo” aveva riferito di un passaggio ufficiale “a un passo” ieri sera, proprio per la preferenza dei rossoneri di far giocare l’argentino ancora in Italia. Oggi, invece, il colpo di scena:Salta definitivamente il passaggio di Marco Pellegrino alla Salernitana”. Il motivo? La sua doppia esperienza nella stessa stagione 2023/2024 con Milan e Platense. Moretto spiega: “La Fifa non ha autorizzato il prestito perché il difensore, in stagione, ha giocato sia con il Milan sia con il Platense. Il via libera che ci si aspettava non è arrivato“.

GLI OCCHI DEL MILAN E DI MONCADA SU REDONDO JR! L’OSTACOLO E’… MESSI

Sarà solo e per forza Milan

Dunque, al momento e salvo più che clamorose sorprese, Marco Pellegrino resta a Milano e in maglia rossonera. Abbiamo visto saltare, a questo punto, in queste ultime ore disponibili prima della chiusura della finestra dei trasferimenti, anche i possibili passaggi a Hellas Verona e Sampdoria, le due italiane maggiormente interessate al difensore. Ieri, Gianluca Di Marzio ne parlava così:

“I blucerchiati nelle ultime ore sono tornati sul difensore del Milan, già trattato la scorsa estate prima che l’argentino accettasse la corte dei rossoneri. Adesso è da registrare anche l’inserimento della Salernitana, che sta valutando con attenzione la possibilità di affondare sul giovane difensore argentino classe 2002″.

Dopo lo sprint della notte, però, come raccontato è stata la FIFA a negare il suo terzo tesseramento in un anno.

MILAN, CAMBIA IL DESTINO DI DUE GIOVANI: TRAORE’ IN PRESTITO, CON NSIALA E’ ROTTURA

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate