Il Milan si schiera con Paola Egonu: “Orgogliosi di te e delle Azzurre”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Non puoi capire, questa è l’ultima partita in Nazionale. Mi hanno anche chiesto perché sono italiana. Sono stanca“: con queste parole, rivolte al suo procuratore Marco Raguzzoni dopo la vittoria della medaglia di bronzo al Mondiale di Pallavolo 2022, la stella italiana Paola Egonu ha dato l’addio alla Nazionale. Non è la prima volta che l’atleta è vittima di razzismo, come ha dichiarato lei stessa ai microfoni della RAI: “C’è chi dice che non merito la Nazionale: il mio sogno, invece, è essere sul podio con questa squadra. In questo momento quel che sento è che ho bisogno di fare un passo indietro, spero tra qualche mese di ripensarci, perché abbiamo ancora tanto da fare con questa Nazionale. A gennaio vi farò sapere. Non ho parlato di questa decisione con la Federazione”.

LEGGI QUI ANCHE   -AMBROGINO D’ORO 2022: ANCHE PIOLI E LA CURVA SUD TRA I CANDIDATI-

Siamo orgogliosi di chi, come Paola Egonu e le Azzurre della pallavolo, rappresenta l’Italia con lealtà e dedizione, in campo e fuori, nelle vittorie e nelle sconfitte“. Questo il commento sui social del club di via Aldo Rossi che ancora una volta non manca di dimostrare vicinanza e sostegno alle vittime di brutte, bruttissime pagine di sport in generale e non solo.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Milan Paola Egonu
Photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate