Udinese-Milan 1-1

Udinese-Milan 1-1, le pagelle – Il 300° gol di Ibra non basta

0 cuori rossoneri

Udinese-Milan 1-1
Un punto preziosissimo per la classifica, grazie al gol, il numero 300 di Ibrahimovic, che consente al Milan di pareggiare in pieno recupero una partita giocata molto male. La squadra di Pioli è apparsa stanca e svuotata di idee, l’impegno in Champions si è ripercosso sulle le gambe dei rossoneri. In più c’è la questione infortuni, che non consente al mister di operare un turnover mirato.

Maignan 6,5 Si oppone benissimo a Beto, il rimpallo non lo premia. Il resto è ordinaria amministrazione.

Florenzi 6 Poche idee come il resto della squadra ma qualche miglioramento c’è e si vede.

Romagnoli 5,5  Meglio in avanti che in difesa. Beto si infila nel corridoio che lascia a disposizione con la complicità di Tomori

Tomori 5,5 L’assenza di Kjaer sembra averlo reso meno sicuro. L’intesa col compagno di reparto è precaria, da una indecisione tra i due nasce il gol di Beto

Theo Hernadez 5 Un’altra prestazione negativa, dopo quella di martedì in coppa

Bakayoko 4,5 Continua a sprecare le occasioni che Pioli gli concede, irriconoscibile rispetto alla sua esperienza in rossonero, due stagioni fa

Bennacer 5 Impalpabile, naufraga insieme ai compagni di reparto.

Krunic 5,5 Il problema di adattarsi a giocare un po’ ovunque è che si perdono i riferimenti. Vaga per il campo in cerca di spazio e posizione, non trova nessuna dei due.

Brahim Diaz 5,5 Tanto impegno, ma l’imprecisione è molta di più.

Saelemaekers 5,5 Serata no, ma è accompagnato in questo dai compagni, che non fanno tanto meglio di lui.

Ibrahimovic 7 Si inventa il gol che consente al Milan di non lasciare Udine con una sconfitta. Isolato, cerca la spesso la sponda per compagni che non ci sono, e quando ci sono vanno in fuorigioco o mancano il bersaglio.

Kessie 5,5 Mezzo punto in più per il tuffo che probabilmente salva il risultato, per il resto non benissimo

Tonali 5,5 Gioca molto, troppo basso. Si vede un pochino di più nel finale, ma nel complesso una partita non a livello dei suoi recenti standard

Messias 6,5 Ce la mette davvero tutta, il suo ingresso dona vivacità: si intende, niente di trascendentale, ma in una serata come questa è uno dei migliori, o meno peggio.

Castillejo 5 Confusionario come la maggior parte dei compagni, anziché provare a raddrizzare la barca si adatta al resto della brigata.

Maldini SV

Pioli 5,5 Formazione iniziale da rivedere e quei pochi cambi che gli sono concessi non sortiscono l’effetto sperato. Un punto d’oro al termine di una brutta serata per una squadra apparsa stanca.

Guarda QUI il postpartita di Udinese-Milan 1-1

photocredits acmilan.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live