Padovan: “Un pareggio non sarebbe da buttare per il Milan”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Ai microfoni di Sky Sport, Giancarlo Padovan ha parlato di Verona-Milan di stasera e del lavoro di Pioli con i rossoneri.

Sulla partita di stasera e sulla corsa scudetto
“Il Milan la pressione la sente, sia per l’Inter, sia per il traguardo che è lì a 7 punti. Può rallentare ma non sbagliare. Perdere significa consegnare all’Inter una chance. Milan consapevole della propria forza e che il pareggio non sarebbe un brutto risultato a Verona, conscio che le ultime due giornate sono favorevoli. Io in questo sprint sono per l’Inter, credo che vincano i nerazzurri”.

Leggi QUI anche “Verona-Milan, le probabili: Pioli cambia tutto!”

Su Pioli
“Pioli ha una tradizione favorevole con il Verona, è il grande artefice del Milan. Ha ragione quando dice che quest’estate nessuno credeva o pensava allo Scudetto perché la grande favorita era l’Inter. Il suo Milan non mollerà facilmente in queste ultime partite”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate