Dembelé: “Io il migliore? Ci sono Vinicius e Leao! Sull’Inter…”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Intervistato da MARCA, l’esterno del Barcellona Ousmane Dembelé ha parlato della stagione dei blaugrana, del suo rendimento, dei “rivali” Vinicius e Leao e del rinnovo di contratto.

Sulla stagione del Barcellona, Campione in Spagna

Questa stagione è stata buona per il Barcellona. Abbiamo vinto il campionato. E ‘sempre bene per ottenere questo titolo e ancora di più dopo aver trascorso tre anni senza vincere. Abbiamo dato grande gioia ai tifosi del Barcellona, e per questo siamo anche felici. L’anno prossimo? Tutti vogliono vincere di nuovo la Champions League perché non ci siamo riusciti per molti anni. Spero che tutto vada bene in Europa la prossima stagione. Eravamo convinti di dire la nostra in Champions League, perché abbiamo una buona squadra. Ma ci sono stati diversi fattori: abbiamo avuto infortuni, e anche alcuni arbitri hanno avuto un’influenza. La Champions League non perdona e se commetti un errore, sei fuori. Devi sempre essere molto concentrato. È così”.

Ousmane Dembelé sull’Inter, affrontato nei gironi di Champions League

“Sono una buona squadra. Mettono molta intensità nelle partite e hanno buoni giocatori… Nessuno raggiunge una finale di Champions League per caso. Per me sono una buona squadra”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – THEO HERNANDEZ NON SI MUOVE! LA CONFERMA: “STA BENE A MILANO”

Sulla stagione a livello personale: un Dembelé più felice?

Sì, quest’anno, e anche il precedente. Perché sono stato in grado di giocare molti giochi. Prima era più difficile perché ho sofferto molti infortuni. Ora sono più felice perché sto giocando molto di più. E sono anche felice con la squadra e con le persone a Barcellona. Io una star de La Liga? Non voglio parlare di me stesso. Voglio sempre segnare più gol, dare più assist e avere il supporto della squadra perché è molto importante. Non so se sono una delle stelle”.

Per Xavi sei la migliore ala sinistra del mondo…

“Non lo so, non lo so… è l’allenatore. Sono sempre lì per aiutare la squadra con gol e assist, ma non posso dire di essere il migliore perché ci sono altri giocatori molto bravi in questo aspetto, come Vinicius Junior o Rafael Leao, che sono calciatori bravissimi”.

ALTRE NEWS MILAN – MAIGNAN, “ENNESIMO SCENARIO DA INCUBO?” NO, GAFFE CLAMOROSA DEL QUOTIDIANO!

Ousmane Dembelé sulla fiducia avuta da Xavi

“Mi piace avere la fiducia dell’allenatore. Tutti i giocatori, se hanno la fiducia dell’allenatore e dello staff, possono migliorare e sentirsi a proprio agio. Ha dato fiducia non solo a me ma a tutti. Gli ultimi tre anni sono stati molto difficili per tutti. Ha dato alla squadra molta fiducia. Ha tolto la pressione ai giocatori perché è un uomo di casa e sa tutto quello che è successo a Barcellona molto bene, e ci ha tolto molta pressione.

Sul rinnovo del contratto col Barcellona

“Sta andando molto bene. Il Barcellona vuole che rinnovi fino al 2027, il mio rappresentante parlerà con loro. Sono felice nella squadra, anche a casa, a Barcellona. Vedremo cosa succederà”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

ousmane dembele rafael leao

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate