Osimhen, il giocatore perfetto sa di Milan: “Destro di Leao, sinistro di Chukwueze”