Origi torna in Premier: 8-10 milioni per il Milan?

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Sempre più vicina la cessione di Divock Origi: il belga potrebbe essere la prossima cessione del calciomercato del Milan in direzione… Premier League

Dopo l’amichevole persa dai rossoneri per 2-3 contro il Real Madrid, arrivano novità importanti da casa Milan in chiave calciomercato: dopo la trattativa di Ante Rebic con il Besiktas, anche Divock Origi è sempre più vicino a lasciare il club di via Aldo Rossi dopo un solo anno. A riportare la notizia è stata questa mattina la Gazzetta dello Sport: c’è il West Ham su Divock Origi in uscita dal Milan.

Divock Origi verso l’addio

La cessione di Divock Origi, sempre più fuori dal progetto Milan dopo la mancata convocazione per la tournée di preparazione negli Stati Uniti, si avvicina sempre di più. Secondo quanto riportato questa mattina dalla Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante del Liverpool è in questo momento il calciatore della rosa rossonera più vicino alla cessione. Dopo i primi contatti nelle scorse settimane all’interno di un possibile scambio di calciomercato con Gianluca Scamacca, il West Ham si è rifatto sotto per Divock Origi e dal suo trasferimento il Milan potrebbe incassare dagli 8 ai 10 milioni di euro. Per la rosea, il club londinese è il club che è più avanti in questo momento nella corsa al belga. Con la sua cessione, oltre ai soldi che incasserebbe per il prezzo del cartellino, il club di via Aldo Rossi risparmierebbe di fatto 15 milioni di euro: Divock Origi è sotto contratto per altri 3 anni con il Milan a 4 milioni di euro netti a stagione (5,24 milioni di euro lordi con gli sgravi fiscali del Decreto Crescita).

Il calciomercato del Milan in uscita

Divock Origi non è l’unico giocatore del Milan fuori dal progetto di Stefano Pioli per la stagione 2023/2024. Insieme a lui, anche Fodé Ballo-Tourè, Ante Rebic, Mattia Caldara, Marko Lazetic e il portiere Devis Vasquez non sono partiti per gli USA. Il terzino sinistro è conteso tra Bologna e Fulham: il club emiliano offre un prestito con diritto, gli inglesi una cessione a titolo definitivo ed è per questo che il Milan preferirebbe la seconda chance. A ore sono attese novità da questo punto di vista. Ante Rebic, invece, è in trattativa con il Besiktas e secondo quanto riportato dal giornalista esperto di calciomercato Matteo Moretto sul suo profilo Twitter, già questa settimana potrebbe lasciare i rossoneri.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

origi milan calciomercato

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate