Origi torna al Milan a gennaio? Spunta la clamorosa ipotesi

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Potrebbe non essere finita l’avventura al Milan di Divock Origi: il Nottingham Forest pensa a chiudere il prestito in anticipo

L’impatto di Divock Origi al Milan è stato praticamente nullo: il suo acquisto è stato molto discusso e dopo un solo anno ha cambiato aria. L’attaccante belga, in coda alla sessione estiva di calciomercato, ha sposato la causa Nottingham Forest, volendo a tutti i costi ritrovare la tanto amata Premier League. Anche oltremanica il suo rendimento è molto negativo, il club inglese sta pensando di salutare Origi molto presto: tornerà al Milan?

MALDINI: “LEAO SPECIALE IN TUTTO! DA CALCIATORE DETERMINI, DA DIRIGENTE SUBISCI”

Origi-Milan: possibile un altro capitolo?

Arrivato da leggenda della Kop, le aspettative su Divock Origi erano alte. L’ex attaccante rossonero non le ha rispettate: solo 2 gol in Serie A in 36 partite e in generale una scarsa presenza all’interno della squadra. Il belga avrebbe dovuto far rifiatare Giroud ma non c’è mai riuscito, i tifosi hanno finito per prenderlo di mira e il suo destino era segnato. Ora però ci potrebbe essere un clamoroso ritorno, questo è quello che riporta TeamTalk. Il Nottingham Forest non è contento delle prestazioni di Origi e vorrebbe interrompere il prestito anzitempo, già a gennaio. Il club inglese avrebbe anche già pensato al sostituto: si tratta di Marvin Ducksch del Werder Brema. Se dovesse essere rispettata questa indiscrezione, Stefano Pioli si ritroverebbe nuovamente Origi nel parco attaccanti.

BAIOCCHINI: “IBRAHIMOVIC-MILAN AI DETTAGLI: TEMPI BREVI, RUOLO DEFINITO”

L’arrivo al Nottingham Forest: come sta andando la stagione?

Divock Origi dopo la deludente esperienza al Milan è tornato in Premier League. Il Nottingham Forest ha voluto credere ancora nel belga e dargli un’altra opportunità. L’affare si è concluso last minute, al gong della finestra estiva di calciomercato. Il Diavolo voleva a tutti costi liberarsene e il nodo principale era rappresentato dall’ingente stipendio. Il club inglese ha fornito al Milan la soluzione: Origi è approdato in Inghilterra in prestito con diritto di riscatto, la nota positiva è rappresentata dalla copertura dello stipendio. Il Nottingham Forest pagherà l’intera quota, che non graverà così sulle casse del Milan. Il classe 1995 è rinato in Premier League? I numeri dicono tutt’altro: solo 5 presenze e nessun gol o assist all’attivo. Non era questo di certo il rendimento atteso e le conseguenze potrebbero essere imminenti.

“UNICA L’ATMOSFERA DEL CAMP NOU, CHE RICORDI…”: KESSIE RINNEGA IL MILAN

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate