Origi batti un colpo: il Milan ha un piano speciale per te

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Divock Origi non ha convinto a sufficienza in questo inizio di stagione, il Milan ha pronto un piano per lui: il 2023 sarà decisivo.

È arrivato da leggenda del Liverpool, con la tifoseria dei Reds in lacrime che gli dedicava un emozionate saluto, d’altronde è un giocatore da gol in finale di Champions, quella del 2019 contro il Tottenham, che ha consegnato alla squadra di Klopp la coppa dalle grandi orecchie per la sesta volta.

Le attese del suo arrivo fin ora non sono state rispettate, principalmente la causa è la forma fisica: Origi nell’ultima fase della sua esperienza a Liverpool ha sofferto per un infortunio che si è trascinato per quasi tutta la prima parte di stagione.

Il belga è riuscito ad incidere poco, i numeri non mentono: 14 presenze totali, per un totale di 503′ giocati con un solo gol all’attivo, contro il Monza, il 22 ottobre scorso. Qualche sprazzo delle sue qualità lo ha fatto vedere, per esempio quando è subentrato nel Derby, troppo poco però.

LEGGI QUI – Scaroni: “Giroud l’abbiamo rivitalizzato. Per il nuovo anno…”

Pioli, in accordo con Maldini e Massara, non lo vogliono bocciare dopo soli 6 mesi, il tecnico rossonero è convinto di poter sfruttare la forza fisica di Origi, la sua progressione e soprattutto di poter raccogliere qualche gol in più dal numero 27.

Ecco perché secondo calciomercato.com, il Milan ha ideato una preparazione atletica personalizzata secondo i suoi parametri, che possa aiutarlo a ritrovare la forma. In più sono previste lezioni di tattica ad hoc, per capire cosa correggere, cosa migliorare. Il 2023 sarà decisivo per capire se continuare a credere in Origi o se sfruttare il fatto che sia arrivato a parametro zero per ottenere un’interessante plusvalenza. 

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredit: acmilan.com

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate