Fantasma Okafor, in Svizzera esplode il caso: i dubbi ‘social’ dei tifosi e il silenzio del CT

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Dubbi sullo scarso impiego di Okafor con la Svizzera: il CT non dà spiegazioni e i tifosi sui social iniziano ad avanzare ipotesi

L’Europeo di Noah Okafor con la Svizzera è partito molto in salita, nelle prime due giornate del girone l’attaccante del Milan non ha disputato neanche un minuto. In molti in queste ore si stanno interrogando sulla possibile motivazione: semplice scelta tecnica o c’è altro? La Svizzera ha ottenuto 4 punti nelle prime due giornate, vittoria per 3-1 contro l’Ungheria e un pareggio per 1-1 contro la Scozia. Gli ottavi di finale dovrebbero essere vicini, ma i tifosi svizzeri si aspettavano di poter contare su Okafor e qualcuno inizia a borbottare.

Il fantasma Okafor in nazionale

Noah Okafor non è stato una prima scelta per Stefano Pioli in questa stagione, ma dalla panchina è spesso risultato decisivo. In stagione con il Diavolo ha realizzato 6 gol e fornito 3 assist. Ad EURO 2024 con la Svizzera non ha ancora trovato spazio, il commissario tecnico Murat Yakin non ha dato una spiegazione per questo scarso impiego, ma prima dell’inizio della manifestazione si era lamentato del basso minutaggio di Okafor con il Milan. In Svizzera iniziano a farsi delle domande: il CT l’avrà trovato fuori forma? Dai social emerge che i tifosi vorrebbero che gli venisse concessa una chance e c’è anche chi avanza un’ipotesi di boicottaggio. Staremo a vedere se nella prossima partita contro la Germania verrà schierato.

Ultime news

Notizie correlate