Okafor: “Quanto ho desiderato il Milan! Ricordo San Siro e i discorsi con Rafa”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Okafor si presenta al Milan: dopo l’ufficialità, le sue prime parole da giocatore rossonero

Noah Okafor è ufficialmente un calciatore del Milan. Il numero di Rafael Leao, la qualità mostrata in Champions League: ecco il nuovo uomo offensivo per Stefano Pioli, un’arma duttile in grado di supportare o guidare l’attacco rossonero. Nonostante il fulmine a ciel sereno di ieri, con la notizia dell’imminente firma, non si può comunque dire che quello di Okafor per i tifosi del Milan fosse un nome nuovo. Addirittura, in questi giorni è emerso che i primi contatti per portarlo a Milanello sono avvenuti dopo la doppia sfida di Champions League nell’autunno scorso. Metabolizzato il suo arrivo tanto apprezzato dai supporter rossoneri, leggiamo le sue prime dichiarazioni da giocatore del Diavolo rilasciate sui propri social.

Il sogno e… Leao

Attraverso il proprio profilo Instagram, Okafor ha scritto:

Il Milan è sempre stato – e non lo dico solo per via del trasferimento – il club dei miei sogni. Quando ero piccolo ammiravo Kakà e Ronaldinho giocare con questa maglia e l’anno scorso ho avuto il grande piacere di giocare contro il Milan a San Siro, indossando la maglia del Salisburgo. Per noi il risultato di allora è stato un disastro, ma l’esperienza di sentire la forza che c’è nello stadio è stata incredibile. Ho vissuto personalmente questa passione dei tifosi rossoneri e ne sono rimasto incantato.
Ho anche segnato contro il Milan l’anno scorso e, in seguito, ho avuto una conversazione con Rafael Leão. Ci conosciamo da poco, da quando giocavamo l’uno contro l’altro per la nazionale.

Da quando il Milan si è interessato a me, ho chiesto a Rafa qualche informazione e mi ha raccontato quanto è grande e leggendario questo Club.  Non vedo l’ora di incontrare i miei nuovi compagni, il Mister, tutti i membri dello staff, i dirigenti e tutti i componenti del club. Ho sempre voluto venire al Milan. Ora sono qui e non vedo l’ora di sentire e assorbire tutto l’entusiasmo e la passione dei tifosi. E voglio aiutare il Milan a scrivere storie speciali e a vincere. Grazie per avermi permesso di essere qui.

Il comunicato

“AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Noah Arinzechukwu Okafor dal Red Bull Salisburgo FC. L’attaccante svizzero ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2028. Nato a Binningen (Svizzera) il 24 maggio 2000, Noah cresce nel Settore Giovanile del Basilea con cui debutta in Prima Squadra nel 2018, totalizzando 54 presenze e 7 gol e vincendo 1 Coppa Svizzera. Nel gennaio 2020 passa al Salisburgo, con cui colleziona 110 presenze e 34 reti, conquistando 4 Campionati e 3 Coppe d’Austria. Vanta 14 presenze e 2 gol con la Nazionale della Svizzera. Noah Okafor vestirà la maglia numero 17“.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

okafor milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate