Milan, Okafor e un curioso dato che lo accomuna ad un grande ex

I più letti

Noah Okafor ha segnato da subentrato contro la lazio allo stesso minuti della partita di andata, proprio come una grande leggenda del Milan

Come ricordato da Giuseppe Pastore su X, l’attaccante del Milan Noah Okafor si è reso protagonista di un dato molto curioso grazie alla sua rete contro la Lazio. Lo Svizzero ha infatti segnato allo stesso minuto in cui aveva messo a referto la rete del 2-0 all’andata proprio contro i Biancocelesti. La stessa statistica fatta registrare da Okafor lo accomuna ad un grande ex del Milan.

Come Virdis nella stagione 1986/87

Grazie alla rete di Noah Okafor al minuto 88 il Milan è riuscito ad ottenere i 3 punti in extremis sul campo della Lazio in una partita combattuta e ricca di episodi. Curioso come l’attaccante svizzero, anche nella partita di andata, abbia segnato da subentrato allo stesso minuto, appunto l’88esimo. Un dato che lo accomuna ad un grande ex del club: Pietro Paolo Virdis. L’attaccante sardo, nella stagione 1986/87 riuscì nella stessa impresa segnando al minuto 54 in entrambe le gare di campionato contro la Roma entrando dalla panchina. Una statistica ininfluente ma curiosa che accomuna Okafor, “riserva di lusso” in questa stagione, ad una leggenda del Milan.

Ultime news

Notizie correlate