Sindaco Sesto: “In 18 mesi sarebbe possibile posare la prima pietra”

Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto San Giovanni, è tornato a parlare del nuovo stadio che Milan e Inter hanno intenzione di costruire. Di Stefano, intervistato dal giornale “La Verità“, ha dichiarato:

“Mettiamo a disposizione dei due club le aree dismesse più grandi d’Europa che in buona parte sono già state demolite e bonificate, ossia sono pronte per l’utilizzo. Non posso dirvi se ho già preso contatti con Milan e Inter, ma posso garantire che, una volta deciso, in 18 mesi sarebbe possibile posare la prima pietra e iniziare la vera costruzione dello stadio. Allontanamento dei due club da Milano? Sesto Rondò dista 15 minuti di metro da Piazza Duomo. Si rimarrebbe nella stretta cintura metropolitana senza rendersi conto del cambiamento”.

LEGGI QUI ESCLUSIVA – Tommaso Turci: “Ogni settimana cambiano le aspettative. Al Milan manca brillantezza”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Gianmarco Baraldo

Sono Gianmarco Baraldo, Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione a Ferrara. Scrivo per Radio Rossonera, Football News 24. Telecronache presso LaCasaDiC, network di Gianluca Di Marzio. Amo il calcio e lo sport, la mia più grande passione è la Telecronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan