Nuovo stadio, il Milan raddoppia a San Donato: acquistati altri terreni

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Avanza il progetto del nuovo stadio del Milan: raddoppiano i terreni acquistati nel Comune di San Donato Milanese

Il Milan a San Donato non lascia ma anzi raddoppia per il nuovo stadio. Negli ultimi giorni SportLifeCity, società posseduta da AC Milan, ha perfezionato l’acquisto di ulteriori terreni nell’area San Francesco e aree limitrofi.

Più terreni per il nuovo stadio del Milan

Si tratta di un vero e proprio raddoppio dell’area originale (parte rossa) di circa 300.000 mq: ora i terreni posseduti ammontano a 650.000 mq tra alcuni appezzamenti nell’area del Parco Agricolo Sud ex Eni e di privati oltre l’autostrada A1 e di altri intorno a Borgo Bagnolo come si può notare dalla mappa allegata all’articolo (parte gialla e azzurra).

I terreni acquistati dal Milan per il nuovo stadio a San Donato Milanese
I terreni acquistati dal Milan per il nuovo stadio a San Donato Milanese

Gli ultimi terreni acquistati che ricadono in parte sul comune di San Donato e in parte sul comune di Milano sono all’interno del Parco Agricolo Sud Milano e non vedranno presenza di parcheggi se non quelli già previsti nel progetto di qualche mese fa.

La porta San Siro e l’Accordo di Programma

Il Milan quindi prosegue spedito con il suo piano A, il nuovo stadio di proprietà a San Donato nonostante si mantenga ancora una porta aperta, o meglio, socchiusa, all’ipotesi ristrutturazione di San Siro fino allo studio di WeBuild pronto in giugno.

Nel mentre si continua a lavorare per far partire l’iter formale dell’Accordo di Programma, l’ultimo grande step burocratico e a giorni verrà dato l’inizio con i tavoli di lavoro con Regione Lombardia e gli enti interessati (Autostrade, Ferrovie…).

Ultime news

Notizie correlate