Nuovo Stadio Milan e Inter, Sala sul progetto San Siro: “I miei 4 sì”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Sindaco di Milano Sala spiega a Milan e Inter i suoi 4 buoni motivi per ristrutturare San Siro e non costruire un nuovo stadio

Non sembra esserci una parola fine intorno alla vicenda nuovo stadio se la leghiamo al Milan: da un lato la forte volontà di costruire a San Donato (non a caso è arrivato l’acquisto di nuovi terreni), dall’altro c’è il Sindaco Giuseppe Sala che spinge per la ristrutturazione di San Siro. Un progetto che coinvolgerebbe anche l’Inter e che è messo a punto da WeBuild.

Le parole di Sala

A margine di un evento oggi a Milano, il Primo Cittadino è stato intervistato dai giornalisti e proprio su questa azienda ha dichiarato: “Sta acquisendo elementi per poi poter istruire la sua analisi in merito al progetto di ristrutturazione di San Siro”. E ha poi proseguito: “Abbiamo dato tutto quello che dovevamo dare. Milan e Inter stanno fornendo tutti i dati e le richieste necessarie a Webuild.

In un post su Instagram, una settimana fa aveva dato le 4 ragioni per incentivare le società ad accettare la soluzione della ristrutturazione di San Siro: “Significherebbe minori costi per le squadre, un minore impatto dei lavori sul territorio, una riqualificazione della zona circostante e ulteriori interventi su tutte le altre tematiche legate alla destinazione d’uso dello stadio”.

Ultime news

Notizie correlate