Nuovo Stadio Milan, Ass. Comazzi: “Sala mediatico, la Giunta approverà”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

L’assessore di Regione Lombardia Gianluca Comazzi si esprime sullo stato del nuovo stadio del Milan (e non solo)

Da tempo ormai è ricorrente il tema del nuovo stadio del Milan, che sorgerà a San Donato nell’area San Francesco. Questa la forte volontà ribadita più volte nelle parole e nei fatti dal club rossonero. Oggi, a Il Giorno ha parlato l’assessore Comazzi di Regione Lombardia, confermando che entro il mese di giugno la Giunta regionale darà l’ok al recepimento dell’accordo di programma. Questo, poi, si concluderà entro un anno circa.

Via libera Giunta

Le sue parole anche su San Siro e sulla Giunta del sindaco di Milano Giuseppe Sala: “La possibilità di ristrutturare San Siro c’è, però mi pare che manchi la volontà di Milan e Inter di farlo. Si è perso troppo tempo. […] Quello portato avanti ora dal sindaco Sala sul restyling dello stadio sembra un tentativo più mediatico che concreto”.

Poi, continua su San Donato: Entro giugno la Giunta regionale approverà l’accordo di programma. Io spero che Milan e Inter, se dovessero lasciare San Siro, trovino un accordo per realizzare un unico nuovo stadio”.

Ultime news

Notizie correlate