Ecco il nuovo FFP: “Per le italiane può essere un massacro”

Le indiscrezioni sul nuovo Fair Play Finanziario riportate dal New York Times, hanno subito fatto capire che le nuove regole sono solo una versione sbiadita della prima. Nessuna reale possibilità, per nessun club di avvicinarsi all’élite del calcio europeo. Il prossimo 7 aprile saranno presentate all’executive board Uefa le nuove regole secondo le quali un club  non potrà spendere per la rosa (stipendi e ammortamenti) più del 70% dei ricavi (fatturato).

Leggi QUI – Il Milan su Jorginho? Le parole dell’agente

Il giornalista del Corriere dello Sport, esperto economista e autore del libro “La finanza del goal. Come si crea valore nel calcio”, Alessandro Giudice, ha criticato il nuovo FFP sul suo profilo Twitter:

“Il nuovo Financial Fair Play è montagna che partorisce topolino. In pratica cambia nulla, salvo che club ricchi saranno più ricchi, UEFA blinda i top scoraggiando scissioni Per italiane può essere un massacro: solo Milan e Atalanta oggi sarebbero a posto”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan