Nocerino: “Thiago Silva è fenomenale, gli ho sempre detto…”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

L’ex centrocampista del Milan, Antonio Nocerino, ha espresso parole al miele per un suo ex compagno, Thiago Silva. 

Tra le altre cose ha raccontato della sua nuove esperienza da allenatore e come lo abbia formato stare accanto a grandi campioni ai tempi del Milan. Le sue parole a goal.com:

Io anche da calciatore son partito dal basso: ho deciso di fare le squadre del Sud perché sapevo che mi avrebbero formato. So dove voglio arrivare, ma non ho fretta: voglio fare le cose fatte bene. La cosa che mi ha aiutato è aver giocato con grandi campioni perché per arrivare a grandi obiettivi ti devi comportare in un certo modo. Se non fossi stato serio non mi potevo neanche avvicinare nello spogliatoio del Milan: mi impacchettavano e mi riportavano da dove ero arrivato. La cosa che mi ha scioccato è che i grandi campioni più grandi sono e più umili sono: se loro non si atteggiano figurati io che sono il laccio di una scarpa di un campione. E mi porto dietro questo”.

LEGGI QUI – Calciomercato Milan: la pista Zaniolo può tornare calda?

Su Thiago Silva:

“Thiago Silva è un giocatore che gioca con la sigaretta, fa un altro sport, perché ha 37-38 anni e non fa fatica. Gioca con una serenità incredibile, perché poi per giocare con tutti quei giocatori offensivi devi anche saper difendere. E’ bello vederlo, io gli ho sempre detto che fa un altro sport, è di un’altra categoria: come livello è il continuo di quei mostri sacri che c’erano prima, ovvero Cannavaro, Nesta, Maldini o Sergio Ramos. Mi aspettavo potesse arrivare a giocare fino a quest’età perché è troppo più forte degli altri, fa poca fatica: ha una qualità e una tecnica incredibile, ha fatto il passaggio per Richarlison e questo ti fa capire tante cose. Noi esaltiamo Mbappé, Neymar e Messi com’è giusto che sia, ma avere Thiago Silva in squadra è una garanzia per tutti”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredit: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate